Vin Santo di Montepulciano D.O.C. 1996

 30.00 85.00

Madre tramandata sin dai primi del ‘900 e caratelli altrettanto antichi, rendono questo prodotto unico nel suo genere.

Scarica la Scheda Tecnica

DENOMINAZIONE: Vin Santo di Montepulciano D.O.C.G.
ZONA DI PRODUZIONE: Loc. Pietrose Montepulciano
TIPO DI TERRENO: Medio impasto di origine pliocenica
VITIGNI: Trebbiano, Malvasia e Grechetto
ALTITUDINE: 350/400 m slm
ESPOSIZIONE: Sud/Ovest
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cordone Speronato
PRODUZIONE PER HA: 40ql uva
POSSIBILITA’ DI INVECCHIAMENTO: oltre 30 anni
Tipo di raccolta: selezione manuale delle migliori uve la prima metà di Ottobre.
Vinificazione ed affinamento: Le uve vengono fatte appassire per circa 3 / 4 mesi in cassette. Controllo e selezione settimanale manuale dei chicchi durante l’appassimento. Pressatura in torchio verticale. Il mosto rimane poi con la “madre”* per molti anni in pregiati caratelli di rovere di capacità 70/90 litri. Viene imbottigliato e commercializzato in bottiglie da 0,375 litri.
*Madre: è una specie di sedimento denso e scuro. Formato da famiglie di fermenti e/o lieviti che hanno la capacità di vivere e moltiplicarsi (in un ambiente così ricco di zucchero come mosto da Vin Santo, di solito condizioni mortali per i lieviti comuni utilizzati per il vino) tramandandosi di generazione in generazione.
Formato Bottiglia: 0,375 L
Svuota
COD: N/A Categoria: Product ID: 853

Informazioni aggiuntive

Tipology

Standard, Riserva

×